Le fantasie sessuali stimolano l’ingegno

Ben vengano le fantasie sessuali. Fanno bene, benissimo. Soprattutto all’ingegno. I sogni romantici, invece, aiutano la creatività.Questa la scoperta degli studiosi delle Università di Amsterdam e Groningen.

Dunque, facciamo ordine: i pensieri sessuali aumentano le capacità di pensiero analitico mentre le fantasie sull’amore regalano vigore alla creatività. A dirlo, lo studio diretto da Jens Förster e pubblicato sulla rivista Personality and Social Psychology Bulletin che ha coinvolto oltre 60 persone.

Vediamo allora come si è arrivati a queste teorie. Gli psicologi hanno chiesto ai volontari di pensare prima a una romantica passeggiata con il proprio partner, poi a un incontro sessuale con uno sconosciuto. Il risultato è apparso scontato.

Ma quali sono le fantasie erotiche più gettonate? Ovviamente si notano differenze tra maschietti e femminucce. I primi, infatti, hanno fantasie di prestazione e sognano di ricevere un rapporto orale da una partner,di partecipare a un’orgia, di fare l’amore con due donne e di fare sesso con una persona diversa dalla partner. Le signore si distinguono per fantasie situazionali: vorrebbero dunque essere prese con forza, sperimentare un rapporto BDSM, probabilmente sull’onda di 50 sfumature di grigio, fare l’amore con due uomini ed esibirsi nude davanti al partner o a più uomini.

Va forte, infine, anche la fantasia omosessuale nella donna, collegabile ai propri desideri sensuali/sessuali nel contatto con la figura materna.