Sesso 2.0 – Le nuove frontiere del sesso tramite il web

sesso-social-network-featured

Il Cyber-Sex oggi è per molti un divertimento quotidiano e nel contempo un problema complesso. Sono finiti i tempi in cui di tanto in tanto i porno in rete stimolavano la fantasia o venivano scambiate preferenze sessuali tramite Messenger.

Sesso onlineIl sesso sul web è onnipresente. Dal sesso reclamizzato sui blog, sui siti di dating e su quelli di incontri per sesso, fino all’industria porno e quella per aumentare le prestazioni sessuali, gli affari con il sesso sono in grande crescita come mai prima d’ora. E quindi vi circolano anche paranoici e potenziali molestatori, dai quali vogliamo ovviamente stare alla larga. Che non hanno mai avuto vita facile come oggi. In rete le foto più private e le preferenze intime vengono esibite e poi abbandonate alla mercé di tutti. Le foto caricate senza attenzione e i dati personali liberamente dichiarati come intimi vengono spesso rimpianti amaramente quando il divertimento è finito.

Sesso sul webDesideri un eccitante „dirty talk“ sulle chat erotiche, incontri elettrizzanti, e intanto inciampi in articoli rilevanti su concetti come per esempio Posing (posare davanti alla macchina fotografica), Sexting (inviare e ricevere foto nude con del testo), Grooming (adulti che si accattivano con l’inganno la fiducia dei minorenni) o Sextortion (estorsione di atti sessuali). Per un uso responsabile del sesso sul web occorre conoscere le regole del gioco.

Con il sesso in rete si può avere altro oltre al semplice divertimento? Certo che si può, se si ha ben chiaro e si tiene conto che dietro il flusso di immagini, a parte gli annunci commerciali, le persone reali nella maggior parte dei casi hanno desideri e sentimenti. Anche se il sesso in rete sovente è una faccenda diretta, impersonale e rapida, richiede regole e limiti esattamente come nei contatti personali con la gente.

A meno che non si tratti di giochi sadomaso, è importante astenersi da umiliazioni ed insulti e trattare gli altri con rispetto. Anche nel sesso sul web nessuno dovrebbe essere discriminato o screditato. Va da sé che bisogna prendere le distanze da estorsioni, sesso con minorenni e manifestazioni di violenza.